venerdì 20 gennaio 2012

pasta di zucchero

ok   un nuovo esperimento ...la mia pasta di zucchero speriamo sia venuta bene ...sabato farò la prova 


ingredienti :
450 grammi di zucchero a velo
60 grammi di  glucosio ( io miele )
30 ml. di acqua fredda
10 grammi di burro
3 fogli di colla di pesce (6 grammi )
coloranti alimentari in gel oppure in polvere per colorare 


procedimento :
prendete un pentolino e mettere a bagno  la colla di pesce in 30 grammi di acqua , quando vedete che l' acqua è stata assorbita dai fogli di gelatina mettete il pentolino sul fuoco a bagnomaria poi unite  il miele e il burro , mescolare fino a che non è tutto  ben sciolto  senza portare a bollore .
ora prendete una ciotola e versarvi lo zucchero a velo setacciato , unirvi il composto liquido poco per volta e cominciate ad amalgamare .




come vedete che l'impasto comincia a prendere consistenza  ,versatelo su un piano infarinato di zucchero a velo oppure amido di mais e continuare a lavorarlo  con le mani . quando vedete che  l'impasto non  appiccica più  alle mani  è pronto per essere colorato come volete ( io l'ho lasciato bianco per  poi  colorarla al momento dell'utilizzo ) .
una volta pronto potete conservarlo avvolto con della pellicola trasparente poi in un sacchetto per alimenti e riposto  in un luogo fresco e asciutto ,( ma  non in frigo ) .
lasciate riposare qualche ora prima di lavorarla .
scusate se non trovate le foto di tutti i passaggi ....ma avevo le mani tutte impastrocchiate    veramente impossibile  prendere la macchina fotografica

7 commenti:

  1. grazie per la dritta della pasta di zucchero, io uso spesso l'mmf,ma la prossima volta proverò la pdz

    RispondiElimina
    Risposte
    1. speriamo sia venuta bene........ e speriamo di trovare il tempo domani per realizzarla

      Elimina
  2. bravissima bisogna sempre buttarsiiiii a provare

    RispondiElimina
  3. Mi semra splendida Nadia, ora aspetto di vedere la crazione. . . bacioni!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. speriamo di trovare il tempo domani .....oggi giornataccia

      Elimina
  4. Hi there, after reading this remarkable article i
    am also cheerful to share my knowledge here with colleagues.


    Here is my webpage :: tablets 10 inch

    RispondiElimina